La Font del Vell (o Fontana del Vecchio) di Plaça de Sants a Barcellona.

La Font del Vell (La Fontana del Vecchio)

La scultura che presiede la fontana fu realizzata nel 1816 da Damià Campeny per far parte di un monumento che doveva essere collocato sulla Rambla, dove – in effetti – rimase fino al 1877.

In seguito, l’intero monumento fu smontato e la figura maschile, ormai nota popolarmente come il “Vecchio” (e in seguito come il “Naso Piatto“, dopo che dei vandali gli ruppero il naso), fu posta nel Parco de la Ciutadella. Nel 1975, e non prima di aver trascorso alcuni anni nei depositi comunali, il “Vecchio” la sua casa attuale, in Plaça de Sants.

La scultura rappresenta la figura di un uomo maturo, con capelli e barba alla greca, che si appoggia ad un vaso da cui cade dell’acqua (probabilmente evocando un fiume) e tiene, nella mano destra, una cornucopia.

 

Tipologia: Fontane, pozzi e lavatoi
Periodo: XIX Secolo
Autore: Damià Campeny i Estrany
Indirizzo: Plaça de Sants
Quartiere: Sants
Distretto: Sants-Montjuïc

 

Torna su