El Fort Pienc: Storia, Monumenti e Informazioni

Storia, monumenti, attrazioni, luoghi d'interesse e informazioni sul quartiere del Fort Pienc a Barcellona.

Nato come zona di fortificazioni per controllare la città di Barcellona, oggi il Fort Pienc rappresenta un avanzato modello urbanistico volto all'integrazione di strutture e servizi per i propri abitanti.

Fort Pienc: Storia e Curiosità

Il Fort Pienc é nato come una zona di fortificazioni. Felipe V, quando realizzò il sistema di controllo della città, costruí la Fortezza della “Ciudadela” e un forte avanzato, vicino alla strada che lasciava Portal Nou, il “Fort Pius”. La sua esistenza trascorse molto tranquilla fino al 1869, quando si decise di demolirlo.

Nelle vicinanze, nel 1861, si costruì la stazione ferroviaria congiungente Barcellona a Lérida fu costruita nel 1861. La facciata originaria della stazione, in stile neoclassico, é oggi la facciata laterale dell’attuale edificio dopo l’ampliamento del 1910 che vide la realizzazione della grande copertura in ferro.

La Estació del Nord ha dato personalità a un quartiere situato tra la linea ferroviaria e la Gran Vía. Infatti, nella zona si ubicarono molte aziende di trasporti, proprio lungo la strada per Ribes, una vecchio strada che portava fuori città fin dai tempi dei romani e fino a quando non si sviluppò L’Eixample.

Dopo la chiusura della stazione ferroviaria nell’ultimo quarto del XX secolo, l’aspetto del quartiere si é trasformato negli ultimi decenni. La vecchia stazione ferroviaria é diventata la principale stazione degli autobus della città.

Accanto ad essa é stato realizzato un importante parco urbano e, dall’altro lato, un ampio insieme di strutture (asili nido, residenze per anziani, mercato, biblioteca …) che é diventato il punto di riferimento per la realizzazione un nuovo modello di integrazione di strutture e spazi pubblici con l’obiettivo di amalgamare la vita all’interno dei quartieri.

Fort Pienc: Monumenti e Attrazioni

Dove si trova El Fort Pienc?

Il quartiere del Fort Pienc si trova sul versante orientale del Distretto de L’Eixample e confina con il quartiere della Sagrada Família e con quello della Dreta de L’Eixample, oltre che con i distretti della Ciutat Vella e di San Martì.

Torna su