La Basilica de la Cocepcio a Barcellona.

Basilica de la Concepció

L’attuale Basilica de “La Concepción” corrisponde alla vecchia chiesa e al chiostro del Convento di Santa Maria de Jonqueres, che originariamente si trovava dove oggi si trova l’edificio de La Caixa in Via Laietana.

Il convento fu demolito nel 1868 e, tra il 1869 e il 1871, la chiesa e il chiostro furono spostati nell’attuale sede, operazione guidata da Jeroni Granell, anche se con varie modifiche all’opera gotica.

La chiesa è a navata unica, coperta con volte a sesto acuto, con cappelle laterali e chiostro poligonale. Era stata consacrata nel 1448.

Durante la ricostruzione, la facciata fu notevolmente modificata. La porta principale era originariamente collocata su una parete laterale, dove ora si trova la porta che comunica con il chiostro. Il rosone invece è quello originale. Il campanile proviene da un’altra chiesa demolita, quella di Sant Miquel, situata accanto l’Ajuntament. Fu annesso alla Basilica nel 1879.

 

Il Chiostro della Chiesa dell'Immacolata Concezione.

 

Il Chiostro della Basilica de la Concepció

Anche il chiostro, come la chiesa, fu spostato dalla sua sede originaria nel 1868: il convento di Jonqueres. Si tratta di un chiostro del XV secolo (il piano terra è degli inizi, mentre le alte gallerie sono della fine di quel secolo).

Dopo il trasferimento ha mantenuto la struttura originaria, pur se in scala ridotta: le dimensioni degli sono state ridotte di circa la metà. Gli archi ogivali poggiano su colonne lobate con capitelli di derivazione corinzia, con decorazione araldica sugli abachi (gli scudi reali e quelli dei Cardonas e dei Cervellós, protettori del convento).

Da notare, annessa al chiostro, la Cappella del Santissimo Sacramento – realizzata nel XIX da Antoni Serrallach Fernández-Periñán – in perfetto stile neogotico e che ben si adatta a tutto il complesso.

 

Tipologia: Edificio religioso
Periodo: XIII – XV sec.
Stile: Gotico
Autore del trasferimento: Jeroni Granell Mundet
Indirizzo: Carrer d’Aragó, 299
Zona: Dreta de L’Eixample (Eixample)
Classificazione: Bene Culturale di Interesse Locale

Torna su