Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi

20 settembre 2015 by Simone | Filed under Introduzione.

Se ci stiamo chiedendo cosa visitare a Barcellona con i bambini, avremo per fortuna pane per i nostri denti, infatti la nostra meta è molto adatta alle famiglie e ai pargoletti.

Ma prima di cominciare, non potevo non consigliare alcuni utilissimi blog in tema, che ho avuto il piacere di scoprire: assolutamente da non perdere, il blog diventaremamme.it, dove Anna ci racconta il suo viaggio e ci dà tantissime indicazioni utili e strategiche per una vacanza senta intoppi con i bimbi; inoltre consiglio vivamente una lettura anche al blog di Francesca, Ketty e Viviana, in cui proprio quest ultima ci racconta della sua vacanza nella città con la sua bimba, in maniera divertente ma anche con tantissime preziose informazioni!

Ecco quindi ora, come promesso, una rassegna per accontentare grandi e piccini!

Nel Museo Marittimo si incontreranno i gusti di piccoli e grandi, ed è una valida opzione ad esempio in caso di pioggia: potremo ammirare numerosi tipi di navi, raffigurazioni, carte nautiche e ricostruzioni, inoltre i bimbi saranno sicuramente affascinati dal mondo dei pirati con sciabole e colpi di cannone. Nella parte centrale è ospitata una copia in scala originale della nave ammiraglia di Don Giovanni d’Austria, e una volta all’ interno sarà possibile assistere anche a una proiezione che descrive come era la vita a bordo ai tempi. Queste non sono le uniche attrazioni che vi troveremo, basta fare un biglietto combinato in cui potremo eventualmente includere anche le imbarcazioni storiche Santa Eulàlia e Golondrinas.

Anche se per molti è quasi scontato, tra le numerose cose da fare a Barcellona assieme ai pargoli includiamo un classico: la Rambla! Non appena i bambini noteranno gli artisti ambulanti, le statue umane che regalano un lecca-lecca se viene messa una moneta nel loro cappello, oppure i mangiafuoco, non avremo alcun dubbio che questa strada piaccia anche ai piccini.

Parc d’Attraccions del Tibidabo
Un parco divertimenti adatto ad ogni età, che include autoscontri, una ruota panoramica, e altre attrazioni come (e non solo) la casa degli orrori, gli spettacoli di marionette, la casa degli specchi, il museo degli automi… E’ ospitato sull’ omonimo monte, e fu costruito oltre cento anni fa per poi essere recuperato. Avremo la possibilità di apprezzare un panorama mozzafiato su tutto il centro urbano, e non a caso il monte Tibidabo è anche chiamato “la Montagna Magica”, grazie anche alle sue grotte. Il luna-park si trova a nord di Placa de Catalunya, e potremo comodamente raggiungerlo col servizio navetta “Tibibus” in partenza dal grande magazzino El Corte Ingles situato in Placa Catalunya.

Zoo di Barcellona
Visitare Barcellona potrebbe rendere talvolta i bimbi più irrequieti, ecco dunque un altro posto che apprezzeranno sicuramente e che ci consentirà di farli divertire, all’ interno del Parco della Ciutadella, e con al suo interno più di 500 specie di animali. A rendere il tutto a misura di bambino ci pensano anche in trenino che fa il giro di tutto lo zoo e un pony; per il cibo avremo la possibilità di fare un pic-nic nella apposita area, o in alternativa un comodo ristorante.

I bambini apprezzeranno le funicolari del Montjuic mentre saranno trasportati fino in cima alla montagna: una volta arrivati al famoso castello, non rimarranno delusi, senza contare i bellissimi scorci di panorama che ci verranno regalati in questa esperienza.

L’ Aquarium è senza dubbio un’ altra delle cose da visitare a Barcellona se siamo accompagnati dalle piccole creature: con il suo imperdibile il tunnel di vetro, lungo 80 metri, ci darà la possibilità di avere a pochi metri da noi degli enormi squali grigi; inoltre le centinaia di diverse specie marine in 21 grandi vasche lo rendono uno degli acquari più grandi in Europa. Dopo aver portato i bambini alle coinvolgenti mostre ospitate al suo interno, potremo prenderci un panino e un caffè nel bar self service dentro la struttura.

Ed eccoci arrivati al termine di questa rassegna dedicata ai piccoli viaggiatori, ora non ci resta che preparare le valigie per scoprire le 10 cose da vedere a Barcellona. Nelle prime posizioni, una indimenticabile attrazione: la cucina catalana!


Tags: , ,

5 Responses to “Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi”

  1. […] ← Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi Cosa vedere a Barcellona: Itinerari e Strategie → […]

  2. […] ← Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi Barcellona, prepariamo le valigie! → […]

  3. […] ← Barcellona, prepariamo i bagagli! Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi → […]

  4. […] ← Cosa Fare a Barcellona coi Bimbi Cosa Visitare a Barcellona? L’ Itinerario “Ideale” → […]

Rispondi a Cosa fare a Barcellona durante la pioggia? | Cosa Visitare a Barcellona? Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *